Uno sguardo Esperto

La Diagnosi dei Disturbi Sessuali e il DSM-5

Disturbi SessualiNell'ultima versione del Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali, DSM-5, i Disturbi Sessuali vengono suddivisi in tre categorie principali:

  1. Disforie di Genere

  2. Disturbi Parafilici

  3. Disfunzioni Sessuali

Con il termine Disforie di Genere ci si riferisce alla sofferenza che un soggetto prova nel caso in cui il genere assegnato (il sesso alla nascita) e il genere esperito non siano congruenti tra loro. Nella precedente edizione del Manuale (DSM-IV TR) si parlava di Disturbo dell'Identità di Genere è l'accento veniva posto sul problema dell'identità. In questa nuova versione ci si concentra invece sulla disforia come problema clinico.

Per la diagnosi della Disforia di Genere si usano criteri differenziati in base all'età dei soggetti (bambini, adolescenti, adulti). In questa categoria troviamo infatti:

  • Distrofia di Genere nei Bambini
  • Distrofia di Genere negli Adolescenti e negli Adulti
  • Distrofia di Genere con altra Specificazione
  • Distrofia di Genere senza Specificazione

Tra i Disturbi Parafilici invece troviamo:

  • Disturbo Voyeuristico
  • Disturbo Esibizionistico
  • Disturbo Frotteuristico
  • Disturbo da Masochismo Sessuale
  • Disturbo da Sadismo Sessuale
  • Disturbo Pedofilico
  • Disturbo Feticistico
  • Disturbo da Travestitismo 

Per essere diagnosticato con un disturbo parafilico, il DSM 5 richiede che persone con questo interesse lo vivano con personale angoscia, non derivante semplicemente dalla disapprovazione sociale; o abbiano un desiderio o comportamento sessuale che comporti un disagio psichico, delle ferite o la morte di un’altra persona; o un desiderio per comportamenti sessuali che coinvolgano altre persone incapaci di dare un valido consenso o coinvolte a loro insaputa.

Le Disfunzioni Sessuali sono disturbi caratterizzati da un'anomalia nella capacità della persona di avere relazioni sessuali o di trarre piacere sessuale da un rapporto.

Precedentemente questi disturbi venivano classificati in base alla fase della sessualità con la quale andavano ad interferire. In questo senso si parlava di Disturbi del Desiderio Sessuale, Disturbi dell’Eccitazione Sessuale, Disturbi dell’Orgasmo e Disturbi da Dolore Sessuale; la recente letteratura però ha dimostrato che la risposta sessuale non è un processo lineare ed uniforme e quindi si è finito con l'abbandonare una distinzione che rischiava di essere artificiosa. Adesso tra le Disfunzioni Sessuali troviamo:

Tra le Disfunzioni Sessuali troviamo

  • Eiaculazione Ritardata
  • Disturbo Erettile
  • Disturbo dell'Orgasmo Femminile
  • Disturbo del Desiderio Sessuale e dell'Eccitazione Femminile
  • Disturbo del Dolore Genito-Pelvico e della Penetrazione
  • Disturbo del Desiderio Sessuale Ipoattivo Maschile 
  • Eiaculazione Precoce
  • Disfunzione Sessuale Indotta da Sostanze/Farmaci
  • Disfunzione Sessuale con altra Specificazione 
  • Disfunzione Sessuale senza Specificazione

Bisogna essere molto cauti nel diagnosticare un Disturbo Sessuale, la raccomandazione è quella di considerare i sintomi sessuali come disturbi psichici solo dopo aver escluso ogni componente organica. La diagnosi differenziale con altra condizione medica (neuropatie periferiche, patologie della prostata, ecc.) qui assume un ruolo centrale perchè sono tante le patologie che possono interferire con la vita sessuale di un soggetto.

Articolo della dott.ssa Francesca Di Girolamo


approfondire

Ti potrebbero interessare anche:

Le Terapie Sessuali: l'Approccio Mansionale Integrato

La diagnosi dei Disturbi di Personalità nel DSM-5


Se hai trovato interessante il nostro articolo ti invitiamo a condividerlo con i tuoi amici o a cliccare "mi piace" qui sotto.

Per noi è molto importante. Grazie.


 
Tagged under Francesca Di Girolamo

Votazione Globale (0)

0 su 5 stelle

Posta commento come visitatore

Allegati

Location

Share:
Rate this article :
0
  • Nessun commento trovato

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche:

Related Articles